Ingegneria ed Innovazione Tecnologica

Una grande storia d'amore tra passato e futuro...

Storia Romanzata della Guerra di TroiaL’affascinante epopea storico-mitologica, con il suo enorme carico di dolore e di morte, prende giusto l’avvìo da un triangolo amoroso i cui lati sono: Elena, “femme fatale” ante litteram della leggenda omerica; Paride, eroe dal classico fascino virile; Menelao, pallido sovrano di Sparta, oberato dal continuo confronto con il valoroso fratello Agamennone.

L’incontro fra questi personaggi va ad attivare un destino denso di pathos: Paride, figlio del re Priamo ed innamorato pazzo di Elena, fugge con lei; Menelao, già sposo di Elena, accecato da gelosia e brama di vendetta, dichiarerà guerra a Troia dando avvìo ad una rovinosa tragedia che durerà dieci anni. Intorno a questo nucleo centrale, prenderanno vita, ora aggrovigliandosi ora dissolvendosi, infinite vicende collegate fra loro dall’invisibile Fato: insondabile e misterioso, vero deus ex machina della mitologia greca, il Fato supera, con il suo determinismo assoluto, perfino la volontà degli dei. In questa versione romanzata dell’epopea troiana, l’autore sembra sapere già che il lettore rimarrà, suo malgrado, irretito dalla trama e che, come i bambini messi davanti a una favola, alla fine di ogni capitolo chiederà con curiosità insopprimibile: “E poi ?”.

  • ISBN-10: 1074359720
  • ISBN-13: 978-1074359720

In vendita su Google Books e Amazon Store: formato kindle + cartaceo.

العربية简体中文EnglishFrançaisDeutschItalianoPortuguêsРусскийEspañol